EMERGENZA CORONAVIRUS

Le misure di contenimento del COVID-19 da parte del Governo stanno cambiando il modo di lavorare e di vivere in tutta la nazione. Secondo quanto previsto dal Governo, con il DPCM del 9 marzo 2020 e il DPCM del 26 aprile 2020, sono sospese su tutto il territorio nazionale le attività formative svolte da enti pubblici, anche territoriali e locali e da soggetti privati fino al 31 luglio 2020.

Il 14 marzo 2020 il Protocollo per il contrasto ed il contenimento del Covid-19 in ambienti lavorativi stabilisce:

Il mancato completamento dell’aggiornamento della formazione, dovuto all’emergenza in corso e quindi per causa di forza maggiore, non comporta l’impossibilità a continuare lo svolgimento dello specifico ruolo/funzione (a titolo esemplificativo: l’addetto all’emergenza, sia antincendio, sia primo soccorso, può continuare ad intervenire in caso di necessità; il carrellista può continuare ad operare come carrellista).

Sono sospesi e annullati tutti gli eventi interni e ogni attività di formazione in modalità in aula, anche obbligatoria, anche se già organizzati; è comunque possibile, qualora l’organizzazione aziendale lo permetta, effettuare la FORMAZIONE A DISTANZA, anche per i lavoratori in smart working.

Il datore di Lavoro, pertanto, dovrà far svolgere la formazione obbligatoria al lavoratore per mezzo di corsi in modalità E-LEARNING, metodologia formativa ASINCRONA nella quale il partecipante apprende dei contenuti ma non ha interazioni con il docente, quando consentito dalla legislazione vigente (allegato V dell’Accordo Stato Regioni del 7/07/2016) o in modalità VIDEOCONFERENZA, strumento formativo che permette di erogare corsi SINCRONI tramite una piattaforma informatica che garantisce il monitoraggio dell’attività svolta, garantendo un’interazione simultanea tra il docente ed il discente che comunicano nello stesso momento.

E-LEARNING
CORSI
VIDEOCONFERENZA
CORSI
Formazione Generale • Formazione specifica Rischio Basso • Preposto • Dirigenti • RSPP Datori Di Lavoro (modulo 1 e modulo 2) • ASPP/RSPP Modulo A • Tutti gli aggiornamentiTutti i corsi teorici e le parti teoriche di corsi che presentano anche attività pratiche* (es. corsi lavori in quota, attrezzature di lavoro, antincendio)

*Le parti pratiche/di addestramento non potranno essere svolte in videoconferenza e, ai sensi del DPCM 9/03/2020, saranno da rimandare a data da definirsi.


CENTRO DI FORMAZIONE AiFOS

AiFOS è soggetto formatore ope legis per l’organizzazione di corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro ai sensi del D. Lgs. n. 81/08 e s.m.i., nonché ai sensi degli accordi Stato-Regioni. Opera sul territorio tramite i Centri di Formazione AiFOS, aziende associate che in base ad una specifica convenzione diventano strutture di diretta ed esclusiva emanazione dell’associazione. L’Associazione, basata su principi solidaristici e di aggregazione sociale, si propone di svolgere attività di studio e ricerca nonché di realizzare iniziative finalizzate al perseguimento degli scopi sociali mettendole a disposizione dei soci iscritti nonché di enti pubblici e privati che operano nel settore.
Azienda operante nelle regioni Valle d’Aosta e Liguria quale C.F.A., struttura di diretta emanazione dell’AiFOS, convenzionata per lo svolgimento e l’erogazione dei corsi di formazione a marchio AiFOS nel settore della salute e della sicurezza negli ambienti di vita e di lavoro. Regolarmente iscritta nell’elenco AiFOS con codice n. A002177.
Lo Studio organizza ed eroga formazione in aula presso la sala corsi interna oppure presso l’Azienda richiedente.
Nel rispetto delle misure restrittive del Governo sull’emergenza sanitaria COVID-19, lo Studio Grange eroga formazione sia in modalità E-LEARNING, per i percorsi formativi previsti dall’Accordo Stato-Regioni 07/07/2016 – Allegato V, sia in modalità VIDEOCONFERENZA, per i corsi teorici e per la parte teorica dei corsi che prevedono anche attività pratiche.
L’offerta formativa con possibilità di fruizione in modalità e-learning è consultabile alla pagina I nostri corsi > E-Learning. L’Azienda può richiedere l’attivazione di corsi inerenti la sicurezza sul lavoro secondo l’art. 37 del D.lgs. 81/200, tra cui la formazione generale e specifica rischio basso, gli aggiornamenti, parte della formazione per i preposti e attrezzature per professionisti. Sono fruibili in e-learning anche corsi di formazione e qualificazione dei professionisti (ASPP/RSPP/CSP/CSE).
Sfruttiamo questo periodo di cambiamento del mondo lavorativo per formare i lavoratori non solo in e-learning ma anche in videoconferenza.
FORMIAMOCI OGGI PER ESSERE PIÙ PRODUTTIVI DOMANI

CATALOGO CORSI 2020


PHOTOGALLERY